Gli apparecchi per il trattamento dell’acqua della ditta UMH vengono utilizzati per il trattamento dell’acqua oppure di liquidi acquosi, per evitare attraverso l’applicazione delle leggi della fisica, la resorzione delle sostanze che possano creare dei depositi duri, soprattutto del carbonato di calcio, in apparecchiature ed impianti, nonché per indurre vibrazioni positive nell’acqua maltrattata dell’acquedotto. Ciò permette di sovrascrivere le informazioni dannose delle sostanze tossiche e di riorientare la struttura cristallina dell’acqua. Queste vibrazioni, ora immagazzinate in “cluster” (grappoli), passano la loro energia agli organismi che entrano in contatto con l’acqua. Si ottiene così un miglioramento della comunicazione cellulare e biologica di tutti gli organi, visto che questi sono composti in gran parte di acqua.

I campi energetici esistenti all’interno degli apparecchi per il trattamento dell’acqua della ditta UMH sono disposti in modo tale da avvolgere tutta l’acqua che passa al loro interno. La suddivisione dell’acqua all’interno dell’apparecchio in flussi parziali laminari aumenta ancora di più l’efficacia del passaggio dell’energia.

Di conseguenza si ottiene una variazione nonché uno spostamento della struttura cristallina verso forme romboedriche e compatte delle sostanze depositanti. Queste nuove strutture cristalline prevengono la formazione di depositi duraturi a causa del calore. Dopo il passaggio attraverso l’apparecchio per il trattamento dell’acqua della ditta UMH si possono distinguere bene dagli aggregati cristallini del carbonato di calcio che normalmente si formano a cause delle acque dure. Ciò evita da un lato il depositarsi di strati duri, dall’altro causa una continua riduzione degli strati di deposito creati in precedenza, conservando ed addirittura reinstaurando nel tempo la piena funzionalità delle apparecchiature utilizzate con l’acqua trattata.

Depositi duri in caldaie, tubazioni etc. vengono trasformati dall’acqua trattata in uno stato sabbioso e poroso, un ricrearsi del deposito viene prevenuto.

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy (GDPR) qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.