Freebioenergy il benessere biofisico e ambientale, acqua senza calcare.

Le applicazioni di principale interesse per le strutture antropiche riguardano la trasformazione allotropica dei carbonati (calcare) e l’impedimento​ ​dei meccanismi di adesione (e alginazione) della carica batterica, con conseguente dilavamento della stessa, rivolta specialmente al biofilm tipicamente ubiquitario negli impianti tubieri e ai diversi ceppi di Legionella, di Pseudomonas, ed altre specie microbiologiche come Salmonella, Escherichiacoli, Coliformi, Colifecali, ecc. Si ottengono ottimi risultati anche nell’abbattimento delle formazioni algali.

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy (GDPR) qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.