Microfiltrazionegarantisce la purezza dell’acqua

I sistemi di microfiltrazione permettono di migliorare la qualità dell’acqua riducendo le particelle in sospensione fino a 0.5 micron. Migliorano il sapore e l’odore dell’acqua andando a ridurre la presenza di cloro e di altre sostanze contaminanti e fornendo in questo modo limpidezza e freschezza, ingredienti fondamentali per la degustazione dell’acqua.

La Gamma

Everpure AC filtro ricambio 2.840lt. - 1,9lt./min. 0,5 micron

Everpure 4C filtro ricambio 11.350lt. - 1,9lt./min. 0,5 micron

Materiale filtrante Micro-Pure I densità filtrante 0,5 micron, rimuove le cisti di Giardia e di Criptosporidio, le fibre dell'amianto, il gusto e l'odore cattivo, il cloro, la sporcizia, la ruggine, materiale in sospensione non visibile ad occhio nudo, la muffa e le alghe. Riduzione di ferro ossidato, manganese, solfato.

Caratteristiche:
  • Riduzione di cloro
  • Riduzione di cisti
  • Riduzione di particolato in sospensione
     
everpure 4C AC
 

Brita Purity C1000 AC

L'elemento filtrante ai carboni attivi del sistema PURITY C1000 AC trattiene anche particelle (fino a 0,5 µm) e impurità di piccole dimensioni, che possono pregiudicare l'igiene dell'acqua. Le fasi di filtrazione sono:

  1. Prefiltrazione
    Prima dell'ingresso nell'elemento filtrante ai carboni attivi, un feltro trattiene le macroimpurità (come la sabbia)
  2. Filtrazione al carbone attivo
    Le sostanze dall'odore e dal sapore sgradevoli (ad es. il cloro) vengono eliminate. Gli speciali micropori dell'elemento filtrante ai carboni attivi garantiscono la ritenuta delle particelle di dimensioni fino a 0,5 µm, secondo lo standard NSF 42.
 
Purity C1000 AC
 

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Direttiva 2002/58/CE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 12 luglio 2002, relativa al trattamento dei dati personali e alla tutela della vita privata nel settore delle comunicazioni elettroniche (direttiva relativa alla vita privata e alle comunicazioni elettroniche)