BibliografiaPer saperne di più

biblioIn questa sezione proponiamo una panoramica bibliografica alternativa sul mondo dell'acqua.

I libri sono divisi per le seguenti aree tematiche:

Un Pianeta senz'acqua. Viaggio nella desertificazione contemporanea

un pianeta senz acqua 377x550Pearce, Edizioni Il Saggiatore, 2011.

Fiumi che s'insabbiano, mari e laghi interni che si asciugano sono fenomeni sempre più frequenti I fiumi, scorrendo, si restringono e muoiono, invece di allargarsi e sfociare nei mari o negli oceani come facevano una volta Nilo, Fiume Giallo, Indo, Colorado, Rio Grande, Gange: sono tutti nelle stesse condizioni Che cosa sta succedendo? Il libro di Fred Pearce è la cronaca di un viaggio che ha toccato trenta nazioni del mondo per indagare i motivi della crisi idrica.

Source: Unilibro – Libreria Universitaria on-line.

Il Mondo dell'acqua. Alla scoperta della vita attraverso il mare

il mondo dacquaSchatzing Frank, Edizioni TEA, 2014.

Frank Schätzing accompagna il lettore in un viaggio sopra e sotto i mari per scoprire la relazione che lega gli esseri umani allo straordinario "mondo d'acqua" che occupa i sette decimi del nostro pianeta. Come funziona questo enorme "sistema" da cui tutti proveniamo e di cui sappiamo ancora pochissimo? Com'è stato possibile che abbia dato origine alla vita? Perché l'evoluzione ha imboccato la strada che ha portato all'uomo e non quella che ci avrebbe reso simili a un materassino gonfiabile pieno d'acqua? E ancora: da dove viene tutta quest'acqua? Cosa succede quando il mare decide di ribellarsi all'uomo? Qual è il futuro del mare e perché è così legato al nostro? Con competenza scientifica, ironia e semplicità, Schätzing risponde a tutte queste domande (e a moltissime altre), fa attraversare miliardi di anni, stupisce e fa capire, diverte e fa riflettere.

Source: Hoepli, Libreria on-line

I segreti dell'acqua. L'opera scientifica di Giorgio Piccardi

9788883232749Manzelli Paolo; Masini Giancarlo; Costa Mariagrazia, Edizione Hoepli, 2012.

In ogni epoca storica, gli uomini di scienza sono spesso stati costretti a muoversi in ambiti epistemologici dettati dal paradigma vigente. Solo pochi coraggiosi sono riusciti a percorrere nuove vie e ad avventurarsi negli spazi della conoscenza mediante strumenti più idonei. Questo volume ripropone il pensiero di uno di loro: Giorgio Piccardi, chimico di Firenze scomparso da oltre trent'anni, che ha fornito una particolare chiave di lettura di un aspetto della natura risultata di estrema utilità anche per quanti sono impegnati in discipline differenti. Arricchito dei contributi degli stretti collaboratori e degli eredi di Piccardi presso l'Istituto di Chimica Fisica dell'università di Firenze, il testo presenta nuovi modelli di pensiero non specifici di un unico settore del sapere,ma appartenente a tutto lo scibile, che Giorgio Piccardi ha saputo rendere.

Source: Hoepli, Libreria on-line

Il Libro dell'acqua. La storia straordinaria della più ordinaria delle sostanze

9788833925394Jha Alok, Edizioni Bollati Boringhieri, 2016

Praticamente tutte le nostre funzioni biologiche possono essere ricondotte al modo in cui le molecole d'acqua si attraggono e danzano tra loro. Ogni luogo della Terra è saturo d'acqua o è stato in qualche modo forgiato da essa. L'acqua è la sostanza più comune che abbiamo: la usiamo quotidianamente nelle nostre case, ci cade addosso direttamente dal cielo e si muove in continuazione sotto i nostri piedi nelle falde acquifere; ma si trova anche allo stato gassoso nell'aria che respiriamo, liquida negli oceani e nei fiumi e solida nella neve e nei ghiacciai. Non stupisce che proprio l'acqua sia al centro dei rituali di quasi tutte le religioni. L'acqua è anche "semplice", o almeno così crediamo: H20, una piccola molecola fatta di soli tre atomi legati tra loro a formare una microscopica V. Eppure, a un esame più accurato, l'acqua risulta essere una sostanza più che mai sorprendente e straordinaria. Ad esempio si espande quando si raffredda (il ghiaccio galleggia sull'acqua), cosa che pochissime altre sostanze fanno. Ma non sono solo le sue caratteristiche fisiche ad essere particolari: in effetti l'acqua è lo sfondo costante della grande storia della Terra, della vita e dell'umanità, come ci racconta, con prosa ispirata e coinvolgente, Alok Jha in questo libro. Viene dallo spazio profondo, è una figlia del Big Bang, e si è concentrata sul nostro pianeta in maniera fortuita. Una volta arrivata non è più andata via e il suo costante movimento ciclico ha letteralmente dato forma al mondo.

Source: Hoepli, Libreria on-line

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy (GDPR) qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.