BibliografiaPer saperne di più

biblioIn questa sezione proponiamo una panoramica bibliografica alternativa sul mondo dell'acqua.

I libri sono divisi per le seguenti aree tematiche:

Il libro blu dello spreco in Italia: l'acqua

3689683Segre Andrea, Falasconi Luca, Edizioni Ambiente, 2012

Ogni giorno utilizziamo grandi quantità di acqua per bere, cucinare e lavare, ma quella che impieghiamo, in modo indiretto, per produrre il cibo di cui ci nutriamo è molta di più. Dietro ai pasti che consumiamo quotidianamente ci sono enormi quantità di acqua: circa 3.600 litri per un'alimentazione a base di carne e 2.300 litri per una dieta vegetariana. Fino a quando il cibo che produciamo serve per sfamarci, tutto - o quasi - può trovare una giustificazione, ma possiamo dire la stessa cosa quando utilizziamo acqua per produrre cibo che, per mere ragioni commerciali, non raggiungerà mai la nostra tavola? Buttare via 200 grammi di carne rossa equivale a sprecare 3.000 litri di acqua che sono stati impiegati principalmente per nutrire l'animale; gettare una tazzina di caffè è come buttare in pattumiera 140 litri di acqua. Un vero spreco nello spreco. "Il libro blu dello spreco in Italia: l'acqua", rapporto a cura di Last Minute Market realizzato nell'ambito della campagna "Un anno contro lo spreco", propone un'analisi documentata, dettagliata e aggiornata per fare chiarezza e spronarci a cambiare i nostri stili di vita e di consumo.

Source: Hoepli, Libreria on-line

L'acqua e il suo diritto

418VgLI 9iL. SX283 BO1204203200 Ugo Mattei, Alessandra Quarta. Edizioni Ediesse, 2014

Il testo esplora il tema dell'acqua e del suo diritto, inteso come disciplina giuridica del bene e del servizio idrico integrato, passando in rassegna gli eventi che ne hanno influenzato la definizione, da un punto di vista sia normativo sia culturale La ricostruzione pone al centro di questi processi la campagna referendaria sull'"Acqua bene comune", che si è svolta nel 2011, e il relativo esito della consultazione popolare, il quale ha aperto una discussione sulla definizione normativa del servizio idrico integrato e sui modelli di gestione ad esso applicabili, oltre a diffondere una nuova sensibilità per i beni comuni.

Source: Unilibro – Libreria Universitaria on-line

La grande sete

341717Charles Fishman, Edizioni EGEA, 2015

Negli ultimi cento anni abbiamo vissuto in una specie di età dell'oro dell'acqua Ma quell'età sta rapidamente arrivando alla fine. Quelli di noi che considerano l'acqua una risorsa naturalmente abbondante, sicura e a buon prezzo sono destinati a subire un duro colpo Stiamo entrando in un'era di scarsità, e non solo in luoghi tradizionalmente aridi, come nel sud-ovest degli Stati Uniti, in Medio Oriente o in India Se si parla di cambiamento climatico, di ambiente e di sostenibilità, si tende comunque a sorvolare completamente sul problema dell'acqua.

Source: Unilibro – Libreria Universitaria on-line

Le 100 parole dell'acqua

cover 100paroleJean Chassaude e Louis Maryvonne Pellay, Gremese Editore, 2013.

A immagine della sua natura fluida, l'acqua s'infiltra dappertutto: economia, geopolitica, ecologia, fisica e chimica, medicina, letteratura, geografia, storia, arte, ecc. Ha permesso la nascita della vita e continua a sostenerla, accompagnando lo sviluppo delle civiltà Se l'acqua è una sostanza assai diffusa sulla Terra, essa è tuttavia in gran parte inadatta al consumo diretto, essendo salata per il 97%.

Source: Unilibro – Libreria Universitaria on-line

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy (GDPR) qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.